Legna per camino

venerdì, agosto 6th, 2010 No Commented

La scelta della legna da ardere in un camino è importante e possono esserci differenze abissali di resa scegliendo l'uno o l'altro tipo

La giusta scelta della legna da utilizzare per il camino è essenziale per il buon funzionamento dello stesso. È importante quindi scegliere un buon fornitore di combustibili solidi che abbia una buona reputazione nel settore della vendita di legna, in modo da essere tranquilli sulla qualità dei prodotti. È importante conoscere le caratteristiche dei diversi tipi di legna per comprendere quale sia più adatta per le proprie esigenze. Legna dura e legna dolce sono le due grandi categorie in cui si suddivide la legna per camini, la prima proviene da alberi come il faggio o il noce e la seconda invece dalle conifere come i pini o i larici. Ecco in dettaglio le caratteristiche dei più comuni tipi di legna per camino:
  • la legna di noce è ottima per cucinare pane e dolci;
  • la quercia è ideale per il riscaldamento perchè brucia lentamente e mantiene la fiamma nel focolare;
  • il castagno non è adatto alla combustione in quanto fà molto fumo e rende poco al livello calorico;
  • il faggio va bene sia per il riscaldamento degli ambienti che per la cottura di cibi;
  • la betulla, bruciando molto in fretta, la si può utilizzare durante la fase di accensione del camino o della stufa;
  • il larice è buono per la cottura delle carni in quanto è aromatico e non per il riscaldamento visto che tende a fare fumo e sporcare la canna fumaria;
  • il pioppo tende a bruciare molto in fretta quindi lo si usa in fase di accensione del fuoco;
  • l'olmo ha un ottimo rendimento calorico e brucia molto lentamente e per questo è la legna ideale per i camini;
  • il ciliegio è molto buono per la cottura a forno dei cibi, molto meno per riscaldare;
  • il pino si presta perfettamente alla cottura dei cibi essendo aromatico, mentre le pigne sono un ottimo combustibile da riscaldamento;
  • l'ulivo viene usato per la cottura di pizze e focacce;
  • gli alberi da frutto, in generale producono una legna ideale sia per il camino che per cucinare in quanto rilasciano poco fumo e bruciano lentamente.
Requisito essenziale per tutti i tipi di legna per camini è la buona stagionatura, essenziale per un'idonea combustione e soprattutto per ridurne la quantità necessaria al riscaldamento. Si tenga presente che i tempi minimi richiesti per la stagionatura della legna è di 9-10 mesi e l'ideale sarebbe consentirgli di stagionare per almeno due anni. La scelta del tipo di legna da utilizzare per il proprio camino, è influenzata anche dal suo prezzo di mercato e dalla reperibilità o meno di determinate specie. La vendita della legna infatti ha un mercato prettamente locale, che dipende dalle specie di alberi che crescono in una specifica area geografica. Ecco quindi le ragioni della notevole differenza di prezzo che si può verificare per una determinata specie di legno, tra una zona e l'altra d'Italia. Nell'articolo seguente altre informazioni più specifiche sulla legna come il potere calorifico e la percentuale di umidità.

Ti potrebbe interessare anche...

  1. Stufe a legna con forno

    Una stufa a legna con forno è particolarmente indicata per cucinare: i piatti preparati con un forno a legna sono particolarmente rinomati e tornati di moda Le stufe a legna [...]

  2. Cucine a legna

    La cucina a legna rappresenta un piacevole e sano ritorno alla traduzione per una cucina sana e gustosa Simbolo della tradizione della famiglia, le cucine a legna, fino a qualche [...]

  3. Camini termici

    Un camino termico migliora l’efficienza energetica consentendo un riscaldamento efficace e alto rendimento termico Il caminetto termico è una macchina per produrre calore che grazie alla sua particolare costruzione è [...]

  4. Stufe a legna in ghisa

    Le stufe a legna in ghisa sfruttano le proprietà e vantaggi di questa lega utile per rilasciare il calore lentamente Un materiale dalle antiche tradizioni per costruire manufatti dalla storia [...]

  5. Caminetti e camini a legna

    Un camino a legna è da sempre sinonimo di tradizione e calore domestico: costi contenuti e rispetto ambientale ne decretano il successo I caminetti a legna rappresentano il primo metodo [...]

Scrivi un commento