Camini e stufe per riscaldamento

venerdì, agosto 6th, 2010 No Commented

Le ottime soluzioni costutuite da sfufe e camini per riscaldare la propria casa o un qualsiasi ambiente abitativo

Negli ultimi anni, la ricerca di sistemi di riscaldamento meno costosi e inquinanti rispetto agli impianti a GPL e metano è notevolmente incrementata e sempre più famiglie scelgono soluzioni alternative installando nelle proprie abitazioni camini e stufe. Le proposte sul mercato sono davvero molte e pertanto nel momento in cui si decide di sostituire o di integrare al sistema già esistente una soluzione che prevede l'installazione di camini o stufe per riscaldamento, è necessario valutare bene le singole caratteristiche individuando la soluzione che meglio si adatta alle proprie esigenze e necessità. I camini per riscaldamento, ad esempio, esistono di varie tipologie da quello tradizionale aperto ai sistemi più evoluti tecnologicamente in grado di riscaldare non solo l'ambiente in cui sono installati ma l'intera abitazione. È questo il caso dei termo camini, il cui funzionamento prevede l'utilizzo sia della legna che del gas in modo combinato o autonomo. Grazie al focolare interno, costruito in ghisa o in acciaio, è possibile effettuare un collegamento con i termosifoni presenti nella casa in modo che tutti gli ambienti possano essere riscaldati. Utilizzando i camini come riscaldamento si può ottenere un risparmio, rispetto a un impianto a gas o a metano, del 50-60%. Le stufe per riscaldamento, rappresentano un'ulteriore alternativa e rispetto ai caminetti hanno il vantaggio di potere essere collocate in qualsiasi punto della casa ed essere collegate alle canne fumarie attraverso appositi tubi per l'incanalamento dei fumi. Le tipologie di stufe per riscaldamento sono diverse e le più comuni ed utilizzate sono quelle in ghisa, in in ceramica, in pietra ollare e in maiolica. Tra le ultime novità del settore, le stufe a pellet che grazie a questo particolare combustibile consentono una combustione ecologica. Le stufe per riscaldamento prevedono due tipi di funzionamento, a convenzione e a irraggiamento. Con le prime, quelle a convenzione, è possibile realizzare particolari canalizzazioni che possono portare l'aria calda in tutti gli ambienti della casa. Le stufe a irraggiamento sono ideali per chi desidera un tipo di riscaldamento sano, naturale, igienico e confortevole in quanto non si verifica il fenomeno dell'aria secca e il fastidioso movimento dell'aria, è praticamente minimo. Segnaliamo un ottimo articolo di approfondimento sul riscaldamento per mezzo di stufe e camini.

Ti potrebbe interessare anche...

  1. Riscaldamento ecologico

    Il riscaldamento ecologico sta prendendo sempre più piede per vari motivi: rispetto per l’ambiente, costi contenuti, residui utili Il rispetto dell’ambiente e il piacere di riscaldare la propria casa in [...]

Scrivi un commento