Caminetti rustici

I camini rustici nascono dalla passione per il passato e la tradizione: ottimi per le case di campagna e montagna ma non solo

Il gusto per il passato e la tradizione, rendono i caminetti rustici la scelta migliore per chi desidera vivere in un'atmosfera intrisa del sapore e del calore del passato ed è per questo che sono manufatti ideali per essere inseriti in case di campagna o in baite di montagna.
Ma grazie alla creatività dei designer, vi sono numerosi modelli che conciliano perfettamente il loro stile rustico con quello delle moderne case di città.
La caratteristica dei caminetti è quella di essere aperti, e rivestiti in pietra, legno oppure con gli appositi intonaci e malte che riescono a creare degli effetti irregolari, perfetti per evidenziarne l'aspetto rustico. Naturalmente è possibile donare un aspetto rustico anche ai termo caminetti o altre tipologie di camini proprio grazie ai rivestimenti.

La pietra è il materiale, che generalmente, meglio identifica i camini di questo tipo.
Spesso associata con altri materiali come il legno, si presta perfettamente a realizzazioni estetiche veramente uniche e particolari, trasformando gli ambienti in cui sono installati in spazi naturali, semplici e solidi nello stesso tempo, dove rilassarsi davanti al calore del fuoco diventa un'esperienza estremamente piacevole.
Se si desidera davvero qualcosa di esclusivo e unico anche a livello di forma, sotto questo punto di vista, i miglior caminetti rustici sono quelli costruiti artigianalmente, che lasciano infinite possibilità di progettazione e quindi la massima libertà possibile nel decidere ogni minimo particolare del camino.
Non bisogna però dimenticare che molti costruttori di camini prevedono apposite linee per i modelli di caminetti rustici dove le soluzioni possibili sono davvero molte e difficilmente non in grado di accontentare le proprie esigenze e necessità sia a livello di gusto estetico che di funzionalità.

In ogni caso, dal momento che i caminetti rustici sono caratterizzati dal loro rivestimento particolare, è sempre possibile acquistare un camino prefabbricato grezzo e provvedere a rivestirlo da soli, con materiali particolari, come ad esempio le pietre di fiume o individuando materiali che per le loro caratteristiche possano creare un effetto di contrasto con le pareti o, magari il pavimento della casa.
Ampia libertà di scelta, quindi, sia sui materiali che sulla loro disposizione e sugli eventuali connubi che si possono realizzare plasmandoli assieme.
Oltre le pietre, magari, si possono utilizzare, come materiali per il rivestimento dei caminetti rustici, i mattoni, scegliendo quei modelli tipici che vengono prodotti nella zona dove si risiede in modo che se ne esalti maggiormente l'aspetto tradizionale.

Anche gli accessori contribuiscono ad evidenziare l'aspetto naturale dei caminetti rustici, come ad esempio la classica decorazione con il teschio e le corna di un cervo poste proprio sopra al focolare, oppure ad alari particolari, tipici delle vecchie case contadine dove questo genere di camino trovava il suo habitat naturale.
Il ferro battuto, nel caso degli accessori per caminetti rustici, diventa il materiale privilegiato proprio per la sua antica storia, ideale per esprimere la tipicità e la tradizione.
Ed ecco così l'imbarazzo della scelta tra paratizzoni, pinze, griglie, ecc.
Ma anche a livello architettonico si può contribuire a "rusticizzare" ulteriormente il manufatto e l'ambiente in cui è collocato, magari facendo realizzare una panca in muratura che corre intorno al focolare e che può essere utilizzata per sedersi, così come si faceva una volta, oppure per poggiarvi la legna o soprammobili particolari, o trasformarla in piccola libreria.

Di particolare effetto estetico, può essere, poi, l'inserimento, come mensole, di vecchie travi di legno, trattate con apposite vernice per resistere al calore del fuoco.
Tante idee per infinite soluzioni diverse, tutte tese a esaltare al massimo questa tipologia di camini.
Ma i caminetti rustici, spesso, venivano utilizzati, non solo per riscaldare bensì anche per cucinare. E anche oggi è possibile realizzare un camino di questo tipo con l'opportunità di cuocere i cibi proprio come una volta.
Tra l'altro alcuni modelli sono dotati anche di forno, ideali per preparare pane e dolci, riscoprendo gli antichi e genuini sapori del passato.
Estetica e funzionalità si coniugano perfettamente negli appositi modelli di questo tipo che vengono proposti dalle aziende che si occupano della costruzione di caminetti rustici.
Tra l'altro con manufatti del genere si ha anche la possibilità di risparmiare notevolmente sulle spese di riscaldamento visto che i combustibili solidi come la legna oltre ad essere ecologici hanno costi più bassi rispetto al gas metano o al GPL. A complemento, si veda anche la sezione dei camini antichi.

Ti potrebbe interessare anche...

  1. Rivestimenti per camini e caminetti

    Una panoramica delle varie tipologie e materiali per il rivestimento del camino Il rivestimento è la fase più artistica, quella in cui i caminetti, in muratura o prefabbricati, si trasformano [...]

  2. Caminetti e camini ad aria

    Un camino ad aria è un’ottima soluzione per il riscaldamento di taverne, case di montagna, case di campagna e case al mare d’inverno con consumi minimi I camini ad aria [...]

  3. Stufe e caminetti: guida alla scelta

    Guida alla scelta di una stufa o di un caminetto: non solo il gusto personale ma anche questione di requisiti Stufe e caminetti sono i sistemi di riscaldamento più antichi [...]

  4. Inserti per camini e caminetti

    Avete l’esigenza di far funzionare un vecchio caminetto risparmiando sino al 90% delle spese? Un inserto per camino è la vostra soluzione Il vecchio camino di casa non funziona più [...]

  5. Camini e caminetti d’arredo

    Un camino è un vero e proprio elemento d’arredo che ha inoltre il potere di unire famiglia e amici I caminetti oltre a suscitare la fantasia popolare attraverso fiabe, favole, [...]