Stufe "a combustibile"

Vantaggi e caratteristiche di una stufa a combustibile liquido, solido, gassoso

Per combustibile s'intende una sostanza che in presenza dell'ossigeno contenuto nell'aria, riesca a bruciare rapidamente emettendo delle elevate quantità di calore.
Le stufe che vengono utilizzate per riscaldare gli ambienti consentono la diffusione e distribuzione del calore proprio grazie al combustibile che utilizzano.

L'efficienza di una stufa si esprime attraverso il potere calorifico del combustibile che utilizza; per convenzione l'unità di misura è il joule per chilogrammo (J/kg) per le stufe a combustibile solido e liquido e e il joule per metro cubo (J/m3) per i gassosi.
La stufa a combustibile solido utilizza prodotti naturali come la legna o artificiali come il carbone, ambedue caratterizzati da un ampio potere calorifico e quindi ideali per il riscaldamento, in particolare la legna, che per le sue caratteristiche ecologiche e naturali è il combustibile di gran lunga preferito agli altri.

Le stufe a combustibile liquido utilizzano al contrario delle precedenti prodotti come il gasolio, il cherosene e gli oli combustibili e ultimamente anche specifici alcoli come il bioetanolo.
Infine, le stufe a combustibile gassoso sono alimentate con gas come il metano o il GPL, ovvero il gas di petrolio liquefatto.
Una stufa a combustibile liquido, non richiede di essere collegata a una canna fumaria, ma bruciando direttamente l'ossigeno nell'ambiente in cui è collocata, richiede un frequente cambio d'aria, ogni 3 massimo 4 ore. Create e progettate in Giappone, dove rappresentano il sistema di riscaldamento più utilizzato in assoluto, le stufe che usano allo stato liquido il combustibile, riscuotono successo anche in Italia, grazie al fatto che sono economiche, facilmente trasportabili e non necessitano di interventi edili di alcuna natura.
Sono ideali, quindi, per essere utilizzate in ambienti come negozi e uffici o all'interno della casa, in stanze che non richiedono la necessità di un sistema di riscaldamento continuo e, grazie alla continua evoluzione tecnologica, sono da ritenersi le stufe che nel futuro riscuoteranno un sempre maggiore successo tra chi desidera un riscaldamento alternativo, economico e sicuro.

Ti potrebbe interessare anche...

  1. Stufe inverter

    La stufa inverter è una stufa elettronica a combustibile liquido, economica e con un ottimo livello di sicurezza Le stufe inverter sono stufe elettroniche a combustibile liquido che per il [...]

  2. Prezzi stufe: quanto costa una stufa?

    Diamo un’indicativa di massima dei prezzi medi delle principali tipologie di stufe I prezzi delle stufe variano in base alle tipologie delle stesse presenti sul mercato. Requisito comune per tutte [...]

  3. Stufe elettriche

    Informazioni e dettagli sulle stufe elettriche anche nelle versioni stufe elettriche al quarzo e a infrarossi La stufa elettrica è un apparecchio ideale per riscaldare istantaneamente e velocemente piccoli ambienti [...]

  4. Stufe a pellet

    La stufa a pellet è una delle più acquistate e richieste dal consumatore dal momento che presenta indubbi vantaggi da molti punti di vista. In Inglese il nome delle stufe [...]

  5. Stufe a legna con forno

    Una stufa a legna con forno è particolarmente indicata per cucinare: i piatti preparati con un forno a legna sono particolarmente rinomati e tornati di moda Le stufe a legna [...]