Stufe a metano

Una stufa a metano è ecologica, senza canna fumaria, economica e sicura

Le stufe a metano rientrano nella categoria delle stufe basate su tecnologia catalitica. Sono apparecchiature che non hanno necessità di essere collegate ad una canna fumaria. Infatti i gas prodotti dal processo di combustione passano attraverso un apposito catalizzatore che è posto nella parte superiore della stufa e in questo modo si disperdono nell'ambiente senza costituire problemi e pericoli per chi vi soggiorna.
Infatti il monossido di carbonio, con questo sistema, viene convertito in anidride carbonica e vapore acqueo talmente basso da essere paragonabile a quello presente nell'aria fresca.

L'installazione di una stufa a metano richiede un locale che abbia minimo dimensioni di 40 metri cubi ed una opportuna presa di aria. La presenza di un aspiratore consente la possibilità di disperdere i gas nell'ambiente.
La collocazione di questa apparecchiatura deve avvenire su una parete accessibile esterna.
Non essendo necessari particolari interventi e soprattutto permessi a livello normativo, le stufe a metano rappresentano una soluzione semplice e sicura per ottenere un buon sistema di riscaldamento per ambienti di piccole e medie dimensioni a costi contenuti con un alta resa calorifica.

Le stufe a metano, a differenza di altri combustibili, consentono, infatti di rilasciare immediatamente il calore, caratteristica essenziale per riscaldare ambienti come uffici, laboratori, magazzini, locali pubblici, ecc.
Le stufe a metano sono anche ecologiche in quanto il sistema di conversione catalitica contribuisce alla pulizia dell'aria in quanto neutralizza le particelle e gli odori presenti nell'aria.
È un sistema di riscaldamento ideale per chi soffre di allergie in quanto il funzionamento di queste stufe prevede l'assoluta riduzione delle particelle e polveri nell'area che ne decretano le stesse. Direttamente su wikipedia altre informazioni su questo combustibile, il metano appunto.

Il rendimento di calore previsto da stufe di questa tipologia è del 100%, grazie al fatto che il calore non si disperde. Dettaglio non di minimo interesse è che molti modelli di stufe a metano non prevedono l'accensione elettrica permettendone così l'utilizzo anche in caso di mancanza di elettricità.
Le stufe a gas metano prevedono anche modelli che sono ideali per essere utilizzati all'esterno ed ideali per riscaldare grandi ambienti, chiese, dehor e aree fumatori e che vengono collegati direttamente alla rete del gas metano, permettendo così risparmi immediati sui costi di gestione.

Ti potrebbe interessare anche...

  1. Inserti per stufe e stufe da inserto

    Un inserto per stufa, o stufa da inserto, consente di distribuire uniformemente il calore in tutti gli ambienti Prima di parlare degli inserti per stufe ricordiamo cosa sono gli inserti [...]

  2. Stufe cucine o stufe cucina

    Una stufa cucina rappresenta il ritorno alla tradizione con materiali e comodit√† moderne Classiche e innovative nello stesso tempo le stufe cucine dell’ultima generazione rappresentano il piacere della ricerca della [...]

  3. Stufe alogene

    Una stufa alogena è un prodotto a basso costo e si usa per integrare un sistema di riscaldamento già esistente Le stufe alogene sono apparecchiature che basano il loro funzionamento [...]

  4. Stufe a petrolio

    Una stufa a petrolio è comoda per riscaldare medi ambienti in tempi rapidi e uniformemente: ideali per riscaldare saltuariamente un ambiente Piccole, leggere, trasportabili ed estremamente comode, sono le caratteristiche [...]

  5. Stufe senza canna fumaria

    Una stufa senza canna fumaria è molto qualora non si vogliano affrontare i lavori relativi all’istituzione di una canna fumaria Non sempre è possibile installare nella propria abitazione una stufa [...]